dulux_pitturare-il-soffitto_titolo

Come pitturare un soffitto

 

Scopri come pitturare un soffitto grazie a Dulux. Il nostro esperto in decorazioni è a disposizione per aiutarti a individuare il modo migliore di pitturare un soffitto per ottenere una finitura perfetta.



Vuoi pitturare il tuo soffitto? Segui questi consigli per ottenere una finitura impeccabile.

Non è affatto ovvio quale sia il metodo migliore per pitturare un soffitto, per questo motivo probabilmente ti sei trovato sotto di esso a grattarti la testa. Non temere; Dulux è a tua disposizione con i suggerimenti indispensabili forniti dagli esperti affinché i tuoi sforzi decorativi siano sempre al top. L'approccio migliore è quello di seguire una guida passo a passo per ottenere la finitura fantastica che stai ricercando.

Iniziamo.

Scegli il colore e prepara i tuoi strumenti

Scegliere la pittura appropriata è il primo passo nella direzione giusta per pitturare un soffitto. Il bianco è un colore estremamente gettonato nella tinteggiatura dei soffitti vale quindi la pena valutare diverse formulazioni per soddisfare le tue esigenze specifiche. Ad esempio, Dulux Traspira è un traspirante esente da solventi; particolarmente indicata per l'utilizzo in ambienti umidi, si caratterizza per la buona copertura, l'aspetto opaco ed il colore bianco puro.

Non desideri un soffitto bianco?

dulux_pitturare-il-soffitto_soffitto-giallo-con-tappeto-colorato

Grandioso! I colori audaci a soffitto ravvivano una stanza creando interesse visivo e contrasto. Valuta la possibilità di abbinare gialli, verdi o blu con una parete peculiare o per compensare alla perfezione le pareti bianche. Il colore sul soffitto contribuisce a conferire intimità a uno spazio ampio, dona immediatamente carattere ed è anche un modo semplice per armonizzare una combinazione di colori. Ad esempio, utilizza la gradazione del tuo soffitto come base per i richiami di un colore analogo presente nella tua abitazione.

Dopo aver scelto la pittura, è il momento di preparare i tuoi strumenti. Ecco un elenco delle cose che ti servono:

  • Una scaletta
  • Una scopa con le setole pulite e un panno umido
  • Un rullo e una vaschetta
  • Un manico telescopico
  • Carta vetrata
  • Nastro per mascheratura a bassa adesività
  • Pennelli per pittura a emulsione
  • Un pennello piccolo per le bordature

Come pitturare un soffitto

Sei pronto per iniziare? Innanzitutto, svuota la tua stanza e stendi dei teli per proteggere il pavimento. Se hai degli arredi che non puoi spostare, spingili al centro della stanza e coprili. Se è possibile smonta i componenti dei vari elementi, come le fonti d'illuminazione. Tieni tutti gli strumenti a portata di mano, metti in play la tua musica preferita e preparati a far risplendere il tuo soffitto.

Pulisci il soffitto

Hai dimenticato di togliere quelle ragnatele negli angoli? Non preoccuparti, lo facciamo tutti, ma ora è giunto il momento di rimuoverle. Passa una scopa con le setole pulite sul soffitto e rimuovi la polvere con un panno umido per pulire a fondo la tua tela su cui dipingere.

Stucca le crepe e carteggiale

Mentre eri lassù a pulire, probabilmente hai notato alcuni buchi e fessure. Se è così, stucca e aspetta che si asciughi. Quindi, carteggia tutti i punti irregolari e ruvidi per ottenere una superficie liscia.

Maschera gli elementi

Il nastro adesivo a bassa aderenza è la protezione di cui hai bisogno per tutte le aree che non dovranno essere esposte a schizzi vaganti di pittura. Nastra gli angoli, i faretti, le cornici, le modanature e qualsiasi altro elemento che non deve essere pitturato prima di iniziare.

Pittura prima intorno agli elementi presenti sul soffitto e i bordi

È giunto il momento di aprire la latta di vernice e impugnare il tuo pennello. Inizia a pitturare intorno agli elementi presenti sul soffitto dove un rullo non può arrivare. La stessa regola si applica quando si valuta come pitturare i bordi tra la parete e il soffitto e si utilizza per creare bordature di precisione. È sufficiente pitturare dal bordo fino a 3 cm sulla parete.

Pittura le aree più grandi

Riempi la vaschetta, aggancia il manico telescopico e preparati a rullare! Per pitturare un soffitto con un rullo inizia lavorando dall'esterno verso l'interno, da una finestra o da un angolo. Passa il rullo nella vaschetta in modo uniforme senza caricarlo eccessivamente di colore e stendi la pittura in sezioni di circa un metro di lunghezza alla volta. Muoviti rapidamente da una sezione all'altra, per essere sicuro che la pittura lungo il margine della rullata non si asciughi prima che tu la sovrapponga. Affinché si ottenga una copertura soddisfacente, occorre pitturare con un movimento a "w" e finire ogni sezione con una rullata fluida.

I ritocchi finali

Congratulazioni! Finalmente conosci il modo migliore per pitturare il soffitto. A seconda della pittura che hai scelto, potresti aver bisogno di aspettare che si asciughi e dare una seconda mano. Anche se hai premura di finire il lavoro, è fondamentale aspettare che la prima mano sia completamente asciutta, per evitare di fare dei danni. Per dare la seconda mano, segui lo stesso processo descritto precedentemente.

Se hai davvero fretta e non puoi aspettare il tempo occerrente per applicare due mani di prodotto..allora usa Dulux Biancorapido; ti basterà applicare una sola mano per ottenere un risultato perfetto!

Quando hai finito e la pittura è asciutta, è il momento di rimuovere il nastro adesivo intorno ai tuoi elementi, pulire e riordinare, rimettere a posto i tuoi mobili e complimentarti con te stesso per un lavoro ben fatto. Quando vedrai quanto è bello, potresti anche essere così ispirato dal voler pitturare tutte le stanze della tua abitazione!